lunedì 23 aprile 2018

#SHARINGBOOKS: settimana 4 - tema Coraggio


Buongiorno amici!
Eccoci alla quarta e ultima tappa dell'evento #SHARINGBOOKS, organizzato dal blog "Vuoi conoscere un casino", che ha l'obiettivo di far conoscere il maggior numero di libri possibile a un pubblico il più vasto possibile grazie ad internet e ai social!

Come funziona l'evento



Per tutto il mese di Aprile, ogni lunedì verrà scelto un tema e tutti i post della settimana dovranno riguardare quell'argomento. Io nel mio blog, condividerò il primo post ogni lunedì, scegliendo tre libri che trattano il tema della settimana. 

Il post sarà così composto: 
- tre titoli di libri con i rispettivi autori
- una citazione tratta da uno di questi libri (facoltativo)
- l'hashtag dell'evento #sharingbooks
- taggare tre persone e aggiungere il link a questa spiegazione.

Le tre persone taggate dovranno (se vogliono) a loro volta pubblicare un post con la stessa struttura. In ogni post uno dei libri deve essere ripreso dal post della persona che vi ha taggato, mentre gli altri due dovete aggiungerli voi.
E' possibile fare più post durante tutta la settimana.

Nota per gli autori: potete scegliere anche libri che avete scritto voi (lo scopo dell'iniziativa è anche, e soprattutto, far conoscere autori emergenti, quindi un po' di pubblicità va benissimo), però dei due libri "nuovi" da aggiungere al post uno solo potrà essere preso dalla "vostra scuderia", l'altro dovrà essere scritto da qualcun altro (vanno benissimo anche gli amici XD).

Il tema di questa settimana è:

CORAGGIO

In questo argomento sono incluse tutte le storie che parlano di eroi ed eroine, di fatiche e paure, di azioni grandiose e quotidiane


e questi sono i 3 libri che io ho scelto:

1. "Nelle terre estreme" di Jon Krakauer



Nell'aprile del 1992 Chris McCandless si incamminò da solo negli immensi spazi selvaggi dell'Alaska. Due anni prima, terminati gli studi, aveva abbandonato tutti i suoi averi e donato i suoi risparmi in beneficenza: voleva lasciare la civiltà per immergersi nella natura. Non adeguatamente equipaggiato, senza alcuna preparazione alle condizioni estreme che avrebbe incontrato, venne ritrovato morto da un cacciatore, quattro mesi dopo la sua partenza per le terre a nord del Monte McKinley. Accanto al cadavere fu rinvenuto un diario che Chris aveva inaugurato al suo arrivo in Alaska e che ha permesso di ricostruire le sue ultime settimane. Jon Krakauer si imbattè quasi per caso in questa vicenda, rimanendone quasi ossessionato, e scrisse un lungo articolo sulla rivista "Outside", che suscitò enorme interesse. In seguito, con l'aiuto della famiglia di Chris, si è dedicato alla ricostruzione del lungo viaggio del ragazzo: due anni attraverso l'America all'inseguimento di un sogno. Questo libro, in cui Krakauer cerca di capire cosa può aver spinto Chris a ricercare uno stato di purezza assoluta a contatto con una natura incontaminata, è il risultato di tre anni di ricerche.

2.  "Wild: una storia selvaggia di avventura e rinascita" 
di Cheryl Strayed


Dopo la morte prematura della madre, il traumatico naufragio del suo matrimonio, una giovinezza disordinata e difficile, Cheryl a soli ventisei anni si ritrova con la vita sconvolta. Alla ricerca di sé oltre che di un senso, decide di attraversare a piedi l'America selvaggia tra montagne, foreste, animali selvatici, rocce impervie, torrenti impetuosi, caldo torrido e freddo estremo. Una storia di avventura e formazione, di fuga e rinascita, di paura e coraggio. Una scrittura intensa come la vicenda che racconta, da cui emergono con forza il fascino degli spazi incontaminati e la fragilità della condizione umana di fronte a una natura grandiosa e potente. 

3. "Sissi. Vita e leggenda di una imperatrice" 
di Nichole Avril


Chi non ha mai visto il bellissimo e incantato film di Sissi. Una giovane principessa che vive il sogno che tutte noi avremmo voluto per noi stesse. Ma nella realtà, Sissi, Elisabetta di Baviera, ha dietro di se una vita non così trasognante.  
Importante personaggio storico femminile, fragile ma nello stesso tempo deciso e coraggioso, ha avuto un ruolo molto importante nella creazione dell'impero Austro-Ungarico.

Se volete potete recuperare i temi delle settimane passate, visto che non c'è una vera e propria scadenza


Questo è l'elenco degli altri Blog che partecipano all'evento

10 commenti:

  1. Non ho letto nessuno dei testi da te citato, di Sissi ho letto l'anno scorso una biografia ma di un autore diverso 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Sissi l'adoro...quando posso mi guardo sempre i film, anche se nella vita reale non è stato così :(

      Elimina
  2. Bellissima selezione :)

    Nelle terre estreme dev'essere davvero interessante; di Sissi conosco la storia a grandi linee, ma ho letto la biografia di suo cugino Ludwig di Baviera, il Re folle, a cui lei era molto legata e con il quale condivideva l'insofferenza per la vita di Corte e gli slanci appassionati... due personalità affascinanti e complesse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Del primo ne hanno fatto il film, Into the Wild... bellissimo. Con il re folle mi hai incuriosita...vado a vedere se trovo qualcosa :P

      Elimina
  3. Ciao, ho letto solo Sissi che per altro abbiamo in comune! Appena ho visto il tema, mi è venuta in mente lei :D

    Qui le mie scelte: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/04/sharingbooks-settimana-4-tema-coraggio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si Sissi è un mito! Sono contenta che l'abbiamo in comune ;)
      Passo da te!

      Elimina
  4. Film o libro Sissi supera qualsiasi lettura degna di essere letta....una storia fantastica...

    RispondiElimina
  5. 3 begli esempi di coraggio!! Anche io non ne conosco nessuno però XD

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Se quello che ho scritto ti è piaciuto, lascia un segno del tuo passaggio. Te ne sarò grata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...