venerdì 22 maggio 2020

Recensione "La scelta dell'angelo" di Valentina Piazza

Buongiorno a tutti miei cari lettori e amanti dei libri...
Dopo la batosta presa dall'ultimo drecreto e quindi niente aiuto a maggio per la mia categoria di cococo... non mi resta che proseguire il rientro alla normalità anche se mi ha dato non pochi fastidi... mi ero abituata alla calma, al silenzio per le strade, a passeggiare col cane in perfetta solitudine, invece da quando c'è stato il liberi tutti mi sento circondata da persone, che si avvicinano incuranti del possibile ri-contagio... grazie a questo periodo mi sono resa conto che per me vivere in un paesino isolato non sarebbe un problema... dammi una connessione veloce, un supermercato vicino e poi tutto il resto può sparire, persone comprese ovviamente! 
Due giorni fa ho finito l'ultimo libro di Valentina Piazza che mi ha donato delle bellissime ore di lettura con una storia che ho adorato di seguito vi spiego il perchè.
Titolo: La scelta dell'angelo
Autore: Valentina Piazza
Genere: Paranormal Romance
Pagine: 327
Editore: Self Published
Data di uscita: 30 Marzo 2020

AMAZON

In una Londra sconvolta da avvenimenti inspiegabili, l’amore impossibile tra la dottoressa Lilith Withaker e Gabriel diviene realtà. La ragazza, però, capirà presto che nel cuore dell’uomo che ama c’è più di quanto appaia a un primo sguardo.
Gabriel nasconde un segreto. Come tutti i suoi fratelli, ha attraversato le ere della storia, compiendo una scelta che ha cambiato il suo presente, determinando per lui un nuovo futuro. Cosa accadrebbe, però, se il Male si riversasse sulla terra e fosse alla sua ricerca? Cosa sarebbe pronto a fare se tutto ciò che ama fosse in pericolo? La nuova, dolorosa, decisione che Gabriel sarà chiamato a prendere può mutare ancora una volta il corso del suo destino, e quello di tutti noi.

mercoledì 20 maggio 2020

Concorso letterario: In mille parole #7 - Tema: ERA LA FINE DEL 1943... il vincitore è....

Buongiorno a tutti! Il 24 Ottobre 2019 è partito un concorso letterario, indirizzato a tutti gli autori che avevano voglia di mettersi alla prova e che erano pronti a cogliere ogni occasione per scrivere e farsi leggere. Alex Astrid (piccola creatura ma con un pozzo di idee) del blog "Vuoi conoscere un casino" ha deciso infatti di organizzare un concorso per racconti brevi a tema, al quale possono partecipare autori emergenti e scrittori dilettanti. Io, Alex e Francesca del blog Libri, libretti e libracci siamo i giudici! Se volete saperne di più leggete fino in fondo dove troverete anche il link per sapere come funziona, perché il concorso è ancora in atto e ogni mese ci sarà un tema differente.
Il tema di questo mese è stato "ERA LA FINE DEL 1943" e il vincitore è:

Alessandro Ricci

con

Il racconto di Nonno Lugubre

“Era la fine del 1943, il cielo era cupo e Francesca stava percorrendo svelta il sentiero: doveva raggiungere Pasquale il prima possibile...”
“Ehi fermi tutti, cos’è questa storia?”
“E’ una storia di quando ero giovane, perché?”
“Non intendevo questo. Volevo dire, perché stai parlando tu?”
“Ogni mese racconti una storia, questo mese volevo farlo anche io.”
“Non se parla nemmeno, Nonno Lugubre. Questo non è uno spazio libero, è lo spazio dei Cacciatori della Luna. I lettori ci tengono.”
“Sono sicuro che i lettori apprezzeranno anche le mie storie, Benjamin.”
“No, no e no. Ormai è un appuntamento fisso, con i suoi rituali. L’incipit per esempio! È il nostro marchio di fabbrica, piace a tutti.”
“Piace a tutti? Io ho sentito dire comincia ad essere noioso. Poi cos’è tutto questo pessimismo? Odio questo, non mi piace quello. Perché per una volta non cerchi di essere positivo? Potresti dire: Mi chiamo Benjamin Stroke e amo alla follia le biciclette col cestino...”
“Biciclette col cestino? Ma che assurdità! Questa è una serie sui cacciatori di mostri, abbiamo una reputazione da difendere. Comunque, che storia vorresti raccontare?”
“E’ la storia di come ho conosciuto il mio amore.”
“Amore? Scordatelo, la puntata di San Valentino è già stata fatta. Poi chi sarebbe questa Francesca? Nonna Lugubre non si chiama Elvira?”
“Non mi parlare di quella strega, io voglio raccontare del mio primo amore quello con la P e la A maiuscole. Si chiamava Francesca, era dolce e bella. Un raggio di sole che illuminava un mondo buio e burrascoso. Io ero un giovane soldato, poco più che un fanciullo...”
“Poi cos’è successo, Nonno Lugubre?”
“Luna, non ti ci mettere anche tu eh? Siamo già in ritardo con la nostra storia.”
“Squiiit, squiiitt.”

W...W...W...Wednesday #103

Come sempre oggi il RECAP settimanale, rispondendo alle solite domande.

Cosa stai leggendo? (What are you currently reading?)
Qual è il libro che hai appena finito? (What did you recently finish reading?)
Quale sarà la tua prossima lettura? (What do you think you’ll read next?)

Cliccando sui titoli sarete indirizzati ad Amazon

martedì 19 maggio 2020

Recensione "Morgan e l'orologio senza tempo" di Silvia Roccuzzo

Buongiorno a tutti! Come state... avete ripreso la vita di sempre? Da questa settimana il lockdown è ufficialmente terminato, continueremo a tenerci a distanza ma almeno riapriranno tutte le attività, e speriamo che riescano a riprendersi! Parlando di libri invece oggi vi darò la mia opinione su un libro di una ragazza che mi ha inviato una sua copia per una recensione sincera, e così sarà, come sempre del resto ;)
Titolo: Morgan e l'orologio senza tempo
Autore: Silvia Roccuzzo
Genere: Fantasy
Pagine: 456
Editore: Albatros
Data di uscita: 17 Dicembre 2019

IBS.it

AMAZON

Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all'insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un'avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte...

lunedì 18 maggio 2020

Made in Italy #59

Buon Lunedì a tutti!
Come sapete ogni tanto in questo giorno della settimana posto la rubrica "Made in Italy", in cui vi segnalerò libri italiani di autori emergenti (in self e non) che ho trovato in giro per la rete o che mi sono stati segnalati dagli autori stessi. Lo scopo di questa rubrica è quello di farvi conoscere nuovi scrittori, che sicuramente meritano tutta la nostra attenzione!

Voglio precisare inoltre che questi non sono libri che ho letto, quindi non ci sarà la mia opinione personale.

Ma iniziamo subito....

sabato 16 maggio 2020

Cover Reveal - "White Colors. Tutti i colori del bianco" di Eveline Durand, uscirà il 23 Maggio!

Il diverso in questa società non viene accettato per 
paura. Il giudizio non è ancora stato superato.
Una storia sofferta tra una giovane ragazza amante dei videogiochi e un uomo albino.
Titolo: White Colors. Tutti i colori del bianco
Autore: Eveline Durand
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 250
Editore: Delrai Edizioni
Data di uscita: 23 Maggio 2020

Lorena ha quasi diciannove anni e lavora duramente per costruirsi un futuro. L’egoismo dei genitori, in eterno conflitto, l’ha spinta a crescere in fretta per ritagliarsi il suo angolino d’indipendenza. Alessandro vanta un nutrito conto in banca, una carriera d’ingegnere informatico in ascesa e la libertà che ogni ventinovenne vorrebbe avere. Lorena soffre di sindrome di abbandono. Alex è albino. È The Chariot, un celebre gioco online a farli conoscere. Sulla piattaforma virtuale, Lorena non è complessata per i suoi traumi o per la sua eccessiva altezza e Alex può sfuggire agli sguardi della gente che sussulta di fronte al suo aspetto pallido. La loro vita, però, subisce una svolta repentina non appena si incontrano. Finalmente avranno il coraggio di essere se stessi, in una società che rifiuta il diverso e lo schernisce. 

Biografia

Eveline Durand è nata a Badajoz, Spagna, nel 1978. A nove anni lascia la metropoli di Madrid per seguire la madre nella sua terra, la Toscana. Dopo la maturità partecipa attivamente a note manifestazioni italiane nell'ambito del fumetto e del fenomeno cosplay (costume player). Dal 2005 è associata al circolo culturale che promuove e organizza l'evento cosplay di Lucca Comics and Games. Affiliandosi ad altre associazioni di genere artistico-letterario, matura esperienze nel campo dell'intrattenimento e dell'improvvisazione, organizzando nel suo territorio eventi e ricostruzioni storiche in costume e sviluppando format di giochi interattivi dal vivo.

venerdì 15 maggio 2020

Recensione in Anteprima - "La maledizione di Timber Manor" di F.E. Feeley Jr.

Buona giornata a tutti, la settimana giunge al termine ...evviva! Oggi finalmente, dopo due giorni di scirocco che ha portato la temperatura a 37 gradi, è arrivato un venticello fresco. Ho potuto aprire tutte le finestre e far cambiare aria alla casa... io felice. Di seguito troverete la recensione di Mariagrazia di un horror, un po' soft a detta sua... a lei piacciono quelle storie che è meglio leggerle con la luce del giorno, quindi questo anche se a tema, le è sembrato "delicato" ma se volete saperne di più... leggete la sua opinione!
Titolo: La maledizione di Timber Manor
Autore: F.E. Feeley Jr.
Serie: Memorie delle ombre umane #1
Genere: Horror
Pagine: 312
Editore: Triskell Edizioni
Data di uscita: 23 Maggio 2020

AMAZON

Mentre è ancora in lutto per la perdita dei suoi genitori, Daniel Donnelly riceve la chiamata inaspettata di una zia che non ha mai incontrato e che, di punto in bianco, gli affida il controllo della fortuna di famiglia e della tenuta dei Donnelly, Timber Manor. Anche se suo padre lo aveva sempre tenuto all’oscuro del passato del loro nome, la curiosità e il bisogno di ritrovare la sua famiglia portano Daniel a fare un tuffo nel passato.
Nascosta in un’area remota del nord-ovest, nel corso degli anni Timber Manor è diventata un luogo silenzioso. Le sue camere vuote ospitano solo vecchi mobili coperti da teli bianchi e impolverati. Quando Daniel arriva e sua zia avvia il restauro della casa in suo onore, strani avvenimenti iniziano a scuotere la quiete della magione. Daniel viene perseguitato da incubi e ricordi che non sono i suoi. Tornata in vita con tutte le tragedie del suo passato, Timber Manor minaccia di schiacciarlo sotto il peso della sua storia.
Lo sceriffo Hale Davis è cresciuto lavorando nella tenuta dei Donnelly. Nel vedere Daniel in difficoltà, giura di proteggere l’uomo che ha catturato il suo cuore e di aiutarlo a svelare il mistero che si cela dietro alla maledizione e a confrontarsi con il passato: non c’è in gioco solo la vita di Daniel, ma anche la salvezza della sua famiglia.

giovedì 14 maggio 2020

Anteprima - "Viziato" di R. Phoenix e Morgan Noel, uscirà il 20 Maggio!

Titolo: Viziato
Autore: R. Phoenix e Morgan Noel
Genere: Urban Fantasy M/M
Pagine: 189
Editore: Quixote Edizioni
Data di uscita: 20 Maggio 2020


La cattura dell’amante viziato di un trafficante d’armi avrebbe dovuto essere una vittoria per gli umani che lottano per sopravvivere alla dura vita nei bassifondi. 
Impotente, e in inferiorità numerica, sembra solo una questione di tempo prima che Romulus tradisca il Macellaio. 
Ma quando Kieran si rende conto che il loro prigioniero non è altri che il fratellastro, deve affrontare le dure verità che sta evitando da troppo tempo. Diviso tra la lealtà per la sua nuova famiglia di esseri umani e la strega per cui prova sentimenti più che fraterni, Kieran deve prendere una decisione che potrebbe fargli perdere tutto.

mercoledì 13 maggio 2020

W...W...W...Wednesday #102

Come sempre oggi il RECAP settimanale, rispondendo alle solite domande.

Cosa stai leggendo? (What are you currently reading?)
Qual è il libro che hai appena finito? (What did you recently finish reading?)
Quale sarà la tua prossima lettura? (What do you think you’ll read next?)

Cliccando sui titoli sarete indirizzati ad Amazon

lunedì 11 maggio 2020

Esce Oggi - "Un amore oltre le favole" di Cassidy O'Toole

Titolo: Un amore oltre le favole
Autore: Cassidy O'Toole
Genere: Young Adult
Pagine: 320
Editore: Ode Edizioni
Data di uscita: 11 Maggio 2020


C'era una volta Charley May, una ragazza carina e imbranata, ma dal cuore grande. E c'era il principe... No, lui non serviva. Charley non aveva bisogno di un aitante cavaliere sul prode destriero per essere salvata, perché lei poteva salvarsi da sola. E poi, in fondo, chi crede più nelle favole?

sabato 9 maggio 2020

Recensione "La signora Frisby e il segreto di Nimh" di C. O'Brien

Ciao a tutti! L'ultima settimana di Fase 2 la vita è tornata esattamente come prima, il marito al lavoro tutto il giorno, ed io al lavoro nel pomeriggio. In giro c'è molta più gente, tutti o quasi però con le mascherine e alle dovute distanze, anche se vedo molti giovani che si ritrovano di nascosto in gruppi non proprio piccoli...e va bè, speriamo che non siano proprio loro la causa di un possibile ri-contagio... Ieri mi sono rivista con la mia amica blogger Lucia, ovviamente sempre alla giusta distanza, ma è stato veramente piacevole rivederla anche se avrei voluto tanto abbracciarla... si arriverà anche a questo... si spera! Oggi qui sul blog vi parlerò dell'ultimo libro che ho finito, una storia che ha fatto parte della mia giovane età e che ho sempre adorato, e vi farò anche un piccolo paragone col film animato! 
Titolo: La signora Frisby e il segreto di Nimh
Autore: Robert C.O'Brien
Genere: Narrativa per ragazzi
Pagine: 272
Editore: Mondadori
Data di uscita: 28 Gennaio 2020

IBS.it

AMAZON

Per i Frisby, la famiglia di topolini che abita nell'orto del signor Fitzgibbon, il vento tiepido, che profuma di primavera, annuncia come ogni anno l'arrivo del Giorno del Trasloco. Nell'orto infatti, fra pochi giorni, l'aratro ribalterà ogni zolla di terra, distruggendo le tane invernali. Questa volta però Timothy, il più piccolo dei Frisby, è molto malato e muoverlo potrebbe costargli la vita. Disperata, la signora Frisby si rivolge al gufo, il più saggio del bosco, che le prospetta un'unica possibilità di salvezza: chiedere aiuto ai ratti. Il consiglio - incredibile - segnerà l'inizio di un viaggio intrepido, l'ingresso di una topolina coraggiosa in un mondo misterioso e sorprendente, che le svelerà segreti sul suo passato e le insegnerà il valore dell'amicizia, oltre ogni pregiudizio. Un classico che difende il diritto degli animali di vivere liberi e in armonia con la natura. Età di lettura: da 9 anni.

venerdì 8 maggio 2020

Recensione "Matcha Latte" di Alba Prattichizzo, racconto inserito in "Cinquantatrè vedute del Giappone"

Buongiorno a tutti, oggi vi voglio segnalare l'uscita di una raccolta di racconti di vari autori. Ognuno ha raccontato il proprio Giappone. Ci sono racconti di ogni genere, alcuni faranno ridere, altri invece saranno un po' più seri e tristi, ma ognuno avrà la sua visione. Quello di cui io vi parlerò è "Matcha Latte", il racconto scritto dalla mia amata Alba!
Titolo: Cinquantatrè vedute del Giappone
Autore: AA. VV. (autori vari)
Genere: Raccolta
Pagine: 400
Editore: Idrovolante
Data di uscita: 3 Maggio 2020

IBS.it

AMAZON

Una raccolta di racconti accomunati dal magico mondo del Sol Levante come ambientazione reale o fantasiosa. Cinquantatré “vedute” strettamente personali frutto del rapporto di ognuno degli autori col Giappone, la sua storia, le sue bellezze, la sua cultura. Racconti d’evasione, diari di viaggio, sogni, ritratti storiografici, tutti insieme a comporre un almanacco di nipponismo.

La lettura di questa raccolta non può che far amare ancora di più il Giappone per chi già lo conosce e di certo stuzzicherà la curiosità di chi non vi ha messo mai piede.

Anteprima - "The Loop" di Ben Oliver, uscirà il 23 Giugno!

Titolo: The Loop
Autore: Ben Oliver
Serie: The Loop #1
Genere: Distopico
Pagine: 384
Editore: Rizzoli
Data di uscita: 23 Giugno 2020

Fuggire potrebbe essere l’unica possibilità   
di sopravvivenza, e di fermare una catastrofe   
che minaccia di cancellare l’intera umanità.  

Arriva in Italia il primo volume della trilogia che 
diventerà una serie tv per la regia di L ouise Sutton,  
producer di Black Mirror.   


Luka Kane ha passato 736 giorni ingiustamente imprigionato nel Loop aspettando la sua esecuzione. Il Loop è una prigione perfetta, gestita da Happy, l’intelligenza artificiale che si occupa di ogni aspetto della vita dei detenuti. Nel Loop ogni giorno è uguale al precedente. Ogni giorno  è  un tormento. Ma qualcosa comincia a cambiare. Circolano voci  di una guerra. Strane cose accadono ai prigionieri. E la guardiana, l’unica che gli abbia mai dimostrato un minimo di umanità da quando è stato imprigionato, gli consegna un messaggio: «Luka, devi fuggire...». 
Ora Luka deve decidere se evadere dal Loop è davvero la sua unica possibilità di sopravvivenza, e soprattutto deve trovare un modo per salvare le persone che ama, dentro e fuori la prigione. Ma ben presto scopre che all’esterno la vita è di gran lunga più terrificante di quanto avesse mai potuto immaginare. E se vuole salvare coloro a cui tiene, Luka deve scoprire chi è il responsabile del caos in cui  è sprofondato il mondo intorno a lui.  

giovedì 7 maggio 2020

Recensione "Ragazzo divora universo" di Trent Dalton

Capita a volte che, iniziando un libro dalle alte aspettative, colpa anche delle altrui impressioni, si resti spiazzati se invece il primo impatto ci dia impressioni completamente opposte. Non è raro che succeda, ma nemmeno così frequente... ma questo è quello che purtroppo è accaduto al mio collaboratore Giangiù che si è trovato davanti un testo non proprio vicino alle sue corde e che lo ha così indisposto da fargli pensare l'abbandono... ma nonostante tutto è riuscito a superare il suo blocco e alla fine il risultato è stato sorprendente, sicuramente in primo luogo da parte mia!
Titolo: Ragazzo divora universo
Autore: Trent Dalton
Genere: Narrativa per ragazzi
Pagine: 466
Editore: HarperCollins
Data di uscita: 12 Marzo 2020

IBS.it

AMAZON

Eli Bell non è un ragazzino come tutti gli altri, la sua è un'esistenza decisamente complicata. Vive in Australia, a Brisbane, in una squallida periferia dove la malavita regna sovrana. Suo padre non si fa vivo da un bel po', sua madre è una tossicodipendente e il patrigno uno spacciatore. August, il fratello maggiore, è un genio, ma ha deciso di non parlare più e comunica scrivendo nell'aria frasi sibilline. L'adulto più affidabile è Slim, un noto malvivente famoso per essere riuscito a fuggire più volte da un carcere di massima sicurezza. È lui che si occupa, come un vero e proprio babysitter, dei fratelli Bell. Eli fa del suo meglio per sopravvivere in quel mondo caotico. Ha solo dodici anni, ma con un'anima antica e la mente di un adulto cerca di seguire il cuore, imparare a essere una brava persona e realizzare il suo sogno: diventare un famoso giornalista. Ma un giorno Eli e August trovano, dietro l'anta di un armadio di casa, un misterioso ripostiglio. Dentro c'è uno sgabello e sullo sgabello uno strano telefono rosso. Il telefono squilla, e da quel momento la vita di Eli Bell viene catapultata in un'avventura decisamente rischiosa che lo porta al cospetto di Tytus Broz, il più pericoloso spacciatore della città. Eppure c'è qualcosa di ancora più pericoloso che lo attende: sta per innamorarsi, e questo sconvolgerà definitivamente il suo universo...
Questa è una storia che racconta di come è possibile amare qualcuno che ha ucciso. Di come è possibile amare qualcuno che ti ha ferito profondamente. È una storia per coloro che non ci credono, per coloro che invece ci credono e per i sognatori. Ogni anima persa può essere ritrovata. Ogni destino può essere cambiato. Il male può trasformarsi in bene. L'amore conquista ogni cosa.

mercoledì 6 maggio 2020

Anteprima - "Sulle note di noi due" di Tillie Cole, uscirà il 14 Maggio

Il 14 maggio arriva in libreria Sulle note di noi due dell’'autrice bestseller Tillie Cole.

Dopo il successo di Dammi mille baci, Tillie Cole torna a parlare di sentimenti con un romanzo delicato e toccante. Perfetto per i lettori di "Noi siamo tutto" di Nicola Yoon e "A un metro da te" di Rachel Limpincott.

«Questa bellissima ed emozionante storia merita di essere letta e adorata. Preparate i fazzoletti e immergetevi in un mondo di note e colori.»
Il colore dei libri
Titolo: Sulle note di noi due
Autore: Tillie Cole
Genere: New Adult/ Music Romance
Pagine: 384
Editore: Always Publishing
Data di uscita: 14 Maggio 2020

A soli diciannove anni Cromwell Dean è l’astro nascente della musica dance. I locali di tutto il mondo cercano di accaparrarselo per una serata e per migliaia di fan lui è una sorta di divinità alla consolle. Ma la verità è che nessuno lo conosce veramente, nessuno vede tutti i colori che si nascondono nel suo cuore. Tranne una ragazza che, sotto il grigio cielo inglese, riconosce il prodigio della musica classica che Cromwell era stato e scorge le mura che lui ha eretto per difendersi dall’oscurità che lo inghiottisce. Quando Cromwell si trasferisce nella Carolina del Sud per studiare musica, non si aspetta certo di rivedere la ragazza con il vestito viola. Né tantomeno che lei s’insinui nella sua testa come una melodia che continua a ripetersi senza fine. Bonnie Farraday vive per la musica e permette a ogni nota di penetrare nel suo cuore e nella sua anima. Per lei è incomprensibile che qualcuno con un talento simile a quello di Cromwell non riesca a fare lo stesso. Così Bonnie cerca di tenersi lontana da lui, ma è inutile perché qualcosa in Cromwell la attrae, eppure è chiaro che lui scappa con tutte le sue forze dal suo misterioso passato. Quando un’ombra, però, si allunga sui colori di Bonnie, sarà Cromwell a dover diventare la sua luce. Dovrà aiutarla a ritrovare la melodia perduta del suo fragile cuore. Dovrà far sì che lei sia forte, grazie a una sinfonia che solo lui può comporre.

W...W...W...Wednesday #101

Come sempre oggi il RECAP settimanale, rispondendo alle solite domande.

Cosa stai leggendo? (What are you currently reading?)
Qual è il libro che hai appena finito? (What did you recently finish reading?)
Quale sarà la tua prossima lettura? (What do you think you’ll read next?)

Cliccando sui titoli sarete indirizzati ad Amazon

martedì 5 maggio 2020

Anteprima - "Tutte le volte che ho detto Ti Amo" di Sara Gazzini, uscirà il 21 Maggio!

Titolo: Tutte le volte che ho detto Ti Amo
Autore: Sara Gazzini
Genere: Narrativa
Pagine: 208
Editore: HarperCollins
Data di uscita: 21 Maggio 2020

Della gamma coloratissima dei sentimenti, non ce n’è uno che abbia tanto spazio e peso nella vita
degli esseri umani quanto l’amore. Per molti di noi, l’amore è il primo pensiero del mattino e l’ultimo della sera. A lui leghiamo i nostri ricordi più indimenticabili, le gioie più grandi, il dolore più nero.
E, per quanto possiamo essere diversi, ci troviamo comunque ad affrontare delle costanti universali.
Alcune sono immutabili fin dai tempi della Preistoria, come: “Veniamo al dunque: uomini e donne sono due mondi paralleli destinati a non incontrarsi mai. Mondi lontani, fatti per amarsi ma non per capirsi”.
Altre sono cambiate con le evoluzioni tecnologiche e comunicative, dai geroglifici a WhatsApp: “Dio, WhatsApp. Quanto impegno per codificare tutte le spunte e capirne i contenuti. Son dettagli, dite voi? No. Son problemi”.

E Tutte le volte che ho detto ti amo mostra le costanti dell’amore e le illumina, tra leggi universali e ricordi personali. Partendo dalla sua vita (e da Candy Candy), Sara Gazzini, con la sua grande ironia che nasconde una non meno grande profondità, si mette a nudo e scrive il perfetto manuale degli sbagli che l’amore ci porta a fare. Un vademecum indispensabile, che cataloga e analizza tutti gli uomini che avremmo dovuto evitare e di cui ci siamo innamorate (quello che ha un’altra, il bugiardo cronico, il genio della conquista su Facebook, lo sfuggente e tanti altri…).
Un libro irresistibile che ci fa sorridere e sa commuoverci, e ci ricorda che amare è anche sbagliare, spesso soffrire, ma poi ripartire, pronte a vivere e a sbagliare ancora. Perché di amare, comunque, vale sempre la pena. Perché amare è una cosa di cui vantarsi.

Anteprima - "Un debito di sangue" di Brenda Novak, uscirà il 21 Maggio!

Titolo: Un debito di sangue
Autore: Brenda Novak
Genere: Thriller
Pagine: 400
Editore: HarperCollins
Data di uscita: 21 Maggio 2020


Se qualcuno commette il delitto perfetto… ci riproverà di nuovo?

Per più di un anno, Sebastian Costas ha cercato di scoprire la verità dietro l’omicidio della sua ex moglie e di suo figlio. Nonostante le prove dicano il contrario, infatti, è convinto che il secondo marito della donna, un poliziotto, abbia commesso entrambi i delitti e che poi abbia inscenato la sua stessa morte, così segue le sue tracce fino a Sacramento. Ed è qui che conosce Jane Burke, un’investigatrice privata. Jane è stata sposata con un serial killer e da cinque anni sta tentando di ricostruire la propria vita. Sebastian potrebbe essere l’occasione giusta per ritrovare la felicità… Ma anche l’uomo che stanno cercando è sulle loro tracce. Per lui è una battaglia personale, che è deciso a vincere. Costi quel che costi.

Brenda Novak ci regala un’avventura mozzafiato, un intrigante gioco di specchi, in cui preda e cacciatore si confondono, fino all’ultimo respiro.

sabato 2 maggio 2020

Recensione "La memoria delle farfalle" di Annamaria Piscopo

Prima recensione di maggio, il mese delle rose e della festa della mamma. Quest'anno sarà il 10, come sempre la seconda domenica del mese! Oggi voglio parlarvi di un libro della Rizzoli con una storia molto intensa, una bella storia non c'è che dire, profonda e delicata che tratta un tema molto importante. Come sempre di seguito la mia opinione!
Titolo: La memoria delle farfalle
Autore: Annamaria Piscopo
Genere: Narrativa per ragazzi
Pagine: 288
Editore: Rizzoli
Data di uscita: 3 Marzo 2020

IBS.it

AMAZON

Giulia ha sedici anni, pochi grilli per la testa e un'amica del cuore, Alice, con cui trascorre tutte le sue giornate tra la scuola e il tempo libero. Finché un giorno Alice muore sotto i suoi occhi e il mondo di Giulia va in pezzi. Una sera incontra Mattia: diciotto anni, capelli ribelli, un ragazzo dolce e semplice che nelle ore libere dal liceo lavora in un allevamento di farfalle, la sua passione. Anche lui ha subito una perdita, sua madre è morta pochi mesi prima e sta ancora cercando di ricostruire la sua vita attorno a quell'assenza. Giulia e Mattia si cercano, si innamorano, si perdono, fino al momento in cui capiscono che insieme possono essere più forti. Ma con il passare dei mesi, Giulia si rende conto che la realtà intorno a sé nasconde delle ombre. Alice aveva dei segreti e lei, forse a causa del trauma della perdita, li aveva dimenticati. Un passo alla volta, Giulia deve trovare il coraggio di affrontare il dolore, le cose non dette e quelle che ha dimenticato, arrivando a scoprire quanto può essere forte l'amore, in tutte le sue forme.

venerdì 1 maggio 2020

Monthly Recap #25 - Aprile 2020

Ed Aprile è giunto al termine, anche questo mese in quarantena e senza lavoro. Una Pasqua in relax col maritino, ci siamo preparati un pranzo a nostro gusto: filetto al sangue e patate al forno; a pasquetta invece polenta con salsiccia al sugo. Ok io sono siciliana e la polenta non è proprio un piatto comune, ma mia nonna era austriaca quindi ho il nord nel sangue ;)
E poi... il mio compleanno... io eterna bambina mi piace festeggiarlo con le fanfare, anche se con l'avanzare degli anni una semplice torta e la compagnia del marito mi basta, purtroppo mi son dovuta preparare la torta da sola, visto che le pasticcerie son chiuse... e va bè... ma quello che non possono mancare sono i regali... adoro riceverli e non smetterò mai di amarli!
Quest'anno avevo programmato una Pasqua/Compleanno fuori in un agriturismo in provincia, ho perso un mese per trovare quello giusto, non troppo lontano e perfetto, ma purtroppo come ben immaginate ho dovuto annullarlo, e loro gentilissimi mi hanno rimborsato l'anticipo. Ho promesso che ci andrò a ferragosto (se si potrà) o al massimo l'anno prossimo... sarà finito il contagio giusto?!?

Ma comunque... il mese scorso avevo detto che grazie allo stop della stampa delle CE avrei potuto recuperare vecchi libri ed invece, senza capirne nulla... ne ho accettati tantissimi, anche troppi! Ma veniamo a noi ed eccolo qui il bottino libroso di Aprile e il Recap delle recensioni avvenute!
CARTACEI
Titolo: La signora Frisby e il segreto di Nimh
Autore: Robert C.O'Brien
Genere: Narrativa per ragazzi
Pagine: 272
Editore: Mondadori
Data di uscita: 28 Gennaio 2020

IBS.it

AMAZON

Per i Frisby, la famiglia di topolini che abita nell'orto del signor Fitzgibbon, il vento tiepido, che profuma di primavera, annuncia come ogni anno l'arrivo del Giorno del Trasloco. Nell'orto infatti, fra pochi giorni, l'aratro ribalterà ogni zolla di terra, distruggendo le tane invernali. Questa volta però Timothy, il più piccolo dei Frisby, è molto malato e muoverlo potrebbe costargli la vita. Disperata, la signora Frisby si rivolge al gufo, il più saggio del bosco, che le prospetta un'unica possibilità di salvezza: chiedere aiuto ai ratti. Il consiglio - incredibile - segnerà l'inizio di un viaggio intrepido, l'ingresso di una topolina coraggiosa in un mondo misterioso e sorprendente, che le svelerà segreti sul suo passato e le insegnerà il valore dell'amicizia, oltre ogni pregiudizio. Un classico che difende il diritto degli animali di vivere liberi e in armonia con la natura. Età di lettura: da 9 anni.
Titolo: E' la vita che gioca
Autore: Giacomo Assennato
Genere: Contemporaneo M/M
Pagine: 250
Editore: Self Published
Data di uscita: 7 Marzo 2020

AMAZON

RECENSIONE
Martino non ha tempi morti, le cose gli accadono sempre di corsa e le coincidenze sono all'ordine del giorno per lui. La sua vita cambia improvvisamente dall'oggi al domani, quando si trova proiettato in una realtà sconosciuta e lontana, che non gli appartiene.
È l'inizio di un'avventura, una trasferta per lavoro, nella lontana Boston, che accetta malvolentieri e alla quale cerca di abituarsi facendo del suo meglio. L'America lo affascina e contemporaneamente gli mostra un aspetto che stride con la sua sensibilità e non può che turbarlo.
A Boston incontrerà nuove amicizie, ma anche contrasti; il coinvolgimento in un avvenimento devastante lo catapulterà nel caos. È proprio questa circostanza che si trasformerà in un appuntamento col destino e con la nuova vita che lo aspetta.
Titolo: Morgan e l'orologio senza tempo
Autore: Silvia Roccuzzo
Genere: Fantasy
Pagine: 456
Editore: Albatros
Data di uscita: 17 Dicembre 2019

IBS.it

AMAZON

Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all'insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un'avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...