giovedì 25 aprile 2019

Recensione "Sinner Soul" di Fede Mas

Buon 25 Aprile a tutti! Oggi come ogni anno si festeggia la liberazione dalle forze nazifasciste nel lontano, che poi tanto lontano non è, 1945... dai un po' di storia non fa male :P
Detto questo... e la mia parte intellettuale per oggi l'ho data... mi allontano dalla mia confort zone parlandovi di un genere a me lontano, l'erotico! Non che sia una persona pudica e una da "oh mio dio queste cose non si leggono" ma diciamo che non è proprio un genere che mi piace leggere, ma nonostante tutto ce l'ho fatta ed ecco qui quello che ne ho tratto ;)
Titolo: Sinner Soul
Autore: Fede Mas
Genere: Erotico
Pagine: 257
Editore: Self Publishing
Data di uscita: 6 Aprile 2019


Liam è un ragazzo newyorkese, ex dominatore, che a causa di una delusione ha deciso di porre fine alla sua condotta di lussuria ed eccessi. Si reca in seminario per convertire la sua vita da peccatore, ma c’è un altro motivo per cui ha deciso di prendere i voti, sta indagando su un mistero che lo riguarda da vicino. Cam è una ragazza di Portland, affidata dai servizi sociali al seminario di New York, per un percorso di riabilitazione. Sta cercando in tutti i modi di venire fuori da una brutta storia in cui si è cacciata a causa del suo ex, un narcos di nome Kevin. 
I due s’incontreranno e si scontreranno per incompatibilità caratteriali, ignari di avere, invece, molto in comune. La passione fra i due sarà inevitabile. 
Come sapete non sono proprio un'amante del genere erotico, ma penso che ogni tanto bisogna oltrepassare le barriere mentali per spaziare e accrescere le proprie conoscenze, almeno per saperne un po' parlare. Questo libro mi è capitato tra le mani per caso per una richiesta dell'autore, così ho deciso di dargli una possibilità.
Il romanzo inizia subito con forza. Liam Foster è un bel ragazzo dagli occhi azzurri, pieno di tatuaggi, ex lottatore di combattimenti, si flagella in una cella di un seminario a Manhattan, dove studia per prendere i voti. Liam si impone queste sofferenze per espiare delle colpe, i suoi peccati. C’è da chiedersi che cosa ha fatto di tanto grave...
La sua ragazza, Rachel, è morta in un incidente con la moto... quindi c'è da chiedersi se forse è lui il colpevole. In seminario conosce Cam, ragazza carina con un passato burrascoso, mandata dai servizi sociali come colf, dopo tre anni passati in prigione. Tra Cam e Liam è inevitabile, si incontrano e si attraggono... 
E’ possibile avere una relazione con un seminarista con tanto di veste nera e colletto bianco? A Cam che non osa andare oltre non resta che farlo soltanto col pensiero.
“Osservo il profilo spigoloso di  Liam, il suo taglio di capelli da ragazzo di strada, le basette lunghe, la barba incolta. Lo analizzo e poi lo scruto, e  più mi accorgo che il suo ambiente non può essere il seminario.”
Ma ovviamente succede l’inevitabile, c’è un incontro-scontro e la passione li travolge. Lui è molto esigente in fatto di sesso e lei si sottopone a ciò che Liam chiede pur di non perderlo. E’ un dominatore e siamo alle porte del BDSM con vari gingilli che lui usa a suo piacimento. C'è però dell'altro, la storia infatti è ricca di misteri che aleggiano tra Liam, Cam, e anche il reverendo Edward e il suo tutore, che tra l'altro sembrano tener Liam vincolato alla chiesa anche contro la sua volontà.
“Vorrei sfiorarla, poterla amare e chissà se anche lei ci pensa, percepisco il suo odore. Sento il fiato accelerare come il battito del mio cuore, e lavo la mia coscienza, pensando che questa sia solo attrazione, la tentazione della carne, la corruzione materiale”
Mi sono trovata a sviluppare questa storia non semplice con due personaggi molto diversi tra loro, entrare nelle loro vite con le loro lotte esistenziali non è stato facile, anche perché c’è di mezzo una chiesa viziosa. Sicuramente i POV alternati hanno aiutato a capire meglio i due protagonisti che sono in balia di un potere impenetrabile. Qui l'erotismo è estremo, non adatto a tutti. 
Come ho vissuto tutto questo? Sapevo di avere tra le mani un romanzo erotico, sapevo a cosa andavo incontro ma quello che non mi aspettavo e che mi ha colpita sono stati i vari misteri che incuriosendomi, mi hanno tenuta incollata alle pagine. Alla fine tutto viene svelato e ci verranno mostrati dei personaggi consapevoli di quello che sono. Mi sono piaciuti entrambi, sia Liam che Cam. Hanno combattuto con le loro forze, per arrivare alla fine. E' un instalove, quindi potete già immaginare, l'amore nasce immediatamente. Devo anche dire che per una buona metà del libro ho proseguito con calma, lentamente, con la seconda parte invece sono entrata con loro per sviscerare e portare a termine il tutto. Una lettura piacevole, scorrevole e soprattutto erotica...

2 commenti:

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Se quello che ho scritto ti è piaciuto, lascia un segno del tuo passaggio. Te ne sarò grata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...