giovedì 26 marzo 2020

Recensione "Fairy Oak. Il potere della luce" di Elisabetta Gnone

Buongiorno a tutti, procede questo periodo del "contagio" anch'io dalla settimana scorsa non lavoro, e quindi niente soldi... marito è pure a casa ma almeno lui per il mese di Marzo prenderà il suo stipendio, poi boh, forse in cassa integrazione, sinceramente il governo parla e parla ma ancora ai fatti non ci siamo arrivati, speriamo ci diano sti soldi altrimenti siamo tutti nei guai, per non pensare ovviamente a tutti quelli che lavorando in nero che non percepiranno nulla... poveri italiani, stavolta siamo messi male! Avendo più tempo ovviamente leggo... oltre a continuare la vita da nerd di sempre, e questa volta ho finito la trilogia di Fairy Oak, bene almeno questi giorni mi stanno facendo smaltire libri dimenticati ;)
Titolo: Fairy Oak. Il potere della luce
Autrice: Elisabetta Gnone
Serie: 
Fairy Oak #3

Genere: Fantasy, libri per ragazzi
Pagine: 386
Editore: Salani Editore
Data di uscita: 27 Ottobre 2016

IBS.it

AMAZON

La guerra travolge la valle di Verdepiano. Gli abitanti di Fairy Oak organizzano la difesa, ma il dubbio avvelena i loro animi: il Nemico è riuscito a insinuarsi tra le gemelle? L'Antica Alleanza tra Luce e Buio è spezzata? Nonostante l'affetto di Vaniglia, Pervinca è costretta a fuggire ed è allora che il Nemico sferra l'ultimo attacco. Le mura di Fairy Oak sembrano resistere, ma il Signore del Buio ha in serbo una sorpresa che sconvolgerà gli assediati... Forse però non tutto è come appare. La Luce deve ancora mostrare il suo immenso potere e l'amore nasconde ancora un segreto. Si conclude con questo emozionante episodio il lungo racconto di Felì, la piccola fata luminosa che veglia sulle streghe gemelle di Fairy Oak. Età di lettura: da 8 anni.

La serie "Fairy Oak"

E' fatta! Finalmente ho terminato la trilogia delle sorelle gemelle di Fairy Oak. Ho iniziato questa serie più che altro per i disegni, adorabili, non capisco perché non abbiano fatto il cartone animato, o un film, lo vedrei con molto piacere...
La storia delle gemelle è una storia molto carina e si incentra fondamentalmente con la lotta tra il bene e il male, qui interpretato da luce e buio. Le sorelle stesse lo rappresentano, sono gemelle sì, ma nate a distanza di 12 ore... durante la loro crescita si è poi scoperto che una è una strega della luce, mentre l'altra del buio, un caso mai successo fino ad ora... e questo già faceva capire che tutto era scritto per giungere alla fine della storia stessa. 
In questo terzo volume, ci sarà lo scontro finale... il Terribile 21 si sta preparando ad attaccare di nuovo e questa volta dalla sua parte avrà un elemento impensabile, perché qualcuno volterà le spalle ai suoi amici e complotterà nel buio...
Lo stile narrativo è lo stesso dei volumi precedenti, non perde un colpo e non abbassa mai la guardia... sarà sempre la fatina Felì, la tata delle gemelle, a raccontarci in prima persona la storia; forse l'unica critica che farò sarà per le illustrazioni che ho trovato meno belle e coinvolgenti, sembrano proprio realizzate da una mano differente, nei libri precedenti avevano quell'effetto 3D che adoravo, ora invece sono semplici immagini.
Ne "il potere della luce" i bambini avranno più spazio, sono i veri protagonisti, sempre tenuti al sicuro questa volta saranno più irrequieti e daranno il loro importantissimo contributo, formando la banda del capitano, con astuzia e segreti, aiuteranno non poco alla riuscita dello scontro. Il Terribile 21 arriverà e con lui la sua carta vincente, ma non ha fatto i conti con il popolo di Fairy Oak che risoluto si farà trovare pronto. Un capitolo ricco di avvenimenti anche tristi. Elisabetta Gnone non ci farà mancare nulla... gioia, dolore, ansia.... Quercia che sparisce, prigionieri che scappano, alberi che crollano, vecchi personaggi che ci lasceranno per sempre... toccando anche temi importanti come la morte, la natura e la sopratutto la fiducia e l'amore, forza che come sempre tiene uniti. 
Una fata non muore. Il suo cuore passerà a un'altra fata e se io la incontrerò, riconoscerò in lei lo stesso sguardo, lo stesso coraggio, la stessa saggezza che alimenta la nostra luce. Una fata non muore.
Il finale è stato piacevole anche se avrei voluto qualche fuoco d'artificio in più... però ci farà conoscere e capire di più un personaggio rimasto sempre un po' in disparte, parlo della piccola Shirley, di lei infatti ci sarà a quanto ho visto un libro tutto suo. 
Che dire, questa trilogia l'ho adorata, ho amato ogni singolo disegno che mi ha fatto sognare questo villaggio nei minimi particolari, ogni singolo personaggio costruito alla perfezione, con le sue caratteristiche e individualità... le streghe e le fatine... i magici e i non magici che vivono serenamente insieme, un villaggio che vive e che respira in ogni suo anfratto. Se amate i colori, la natura e le storie semplici ma che racchiudono in se diversi temi, io vi consiglio di leggere questa trilogia e vi assicuro che ve ne innamorerete!

Recensione di

8 commenti:

  1. Ottima recensione! Fossi in te leggerei anche I Quatrro Misteri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non penso li leggerò, almeno non ora... in seguito si vedrà ;)

      Elimina
  2. Mi manca quest'ultimo capitolo, ma prima o poi lo leggerò. Amo anche io questa storia e i disegni che la rappresentano. Un film o un cartone sarebbe fantastico! Per il resto teniamo duro e speriamo che le cose non precipitano per la mancanza di soldi della gente....Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se un giorno ne faranno il film lo andremo a vedere insieme ;)

      Elimina
  3. Ho amato tantissimo questa trilogia, e anche i seguenti 4 misteri.
    Vorrei tanto che pubblicassero ancora qualcosa, mi manca Fairy Oak.
    Mi avevi detto di avvertirti quando avrei postato la recensione di Quando Helen verrà a prenderti, beh l'ho postata adesso.
    Un abbraccio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mondo di Fairy Oak è veramente magico, me ne sono innamorata! Si si ho visto e son passata ;)

      Elimina
  4. Era ora che la finissi questa trilogia XD Contenta che ti sia piaciuta!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Se quello che ho scritto ti è piaciuto, lascia un segno del tuo passaggio. Te ne sarò grata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...