lunedì 11 marzo 2019

Recensione "Luoghi oscuri" di Linda Ladd

Ricomincia la settimana... forza e coraggio! Per me sono gli ultimi 6 giorni di pena per il mio cucciolo che finalmente può togliere il collare ad imbuto per non fargli grattare i punti che ha sotto l'occhio dopo la rimozione della cisti... Giorni di stress con sto coso che gli da difficoltà anche per bere e mangiare... ma prima o poi tutto passa... questo è il mio motto! Parlando di libri invece oggi vi parlerò dell'ultimo libro letto di Linda Ladd, una maestra del thriller ;)
Titolo: Luoghi oscuri
Autrice: Linda Ladd
Serie: Claire Morgan #2
Genere: Thriller
Pagine: 384
Editore: Triskell Edizioni
Data di uscita: 7 Marzo 2018


Le tracce dell’assassino…
Finalmente guarita dalle ferite riportate durante l’ultima indagine, la detective Claire Morgan non vede l’ora di tornare in servizio, ma il caso di persona scomparsa di cui si deve occupare si rivela ben presto più intricato e infido delle ghiacciate strade di montagna al lago degli Ozark.
Possono condurre soltanto a… Nei pressi di una scuola locale, viene rinvenuto il corpo di un uomo appeso a un albero. È ancora vivo, ma non per molto. Qualcuno voleva che il professor Simon Classon soffrisse il più possibile prima di esalare l’ultimo respiro, assicurandosi che riuscisse a vedere l’andirivieni di colleghi e studenti prima di soccombere al veleno che gli scorreva nelle vene.
Luoghi oscuri… Le temperature glaciali e le nevicate abbondanti rendono le indagini ancora più complicate. Per non parlare delle minacce di morte, incidenti terrificanti orchestrati per recapitare a Claire un messaggio letale. Man mano che si avvicina alla verità, Claire rischierà di rimanere intrappolata nella ragnatela di un maniaco. E nei suoi incubi peggiori.

La serie "Claire Morgan"

01. Testa a testa
02. Luoghi Oscuri
03. Die Smiling (inedito in Italia)
04. Enter Evil (inedito in Italia)
05. Remember Murder (inedito in Italia)
06. Mustly Murder (inedito in Italia)
07. Bad Bones (inedito in Italia)
08. Devil Dead (inedito in Italia)
09. Gone Black (inedito in Italia)
10. Fatal Game (inedito in Italia)

Ed eccomi a parlarvi del secondo capitolo della serie "Claire Morgan" una detective alle prese di killer seriali e casi da brivido... i libri sono autoconclusivi quindi potete leggere tranquillamente ;)
Il secondo capitolo si svolge sempre sul lago Ozark nel Missouri, Claire è ancora convalescente per l’ultima indagine, dopo aver passato mesi in ospedale per le ferite riportate. Mentre sotto copertura è intenta ad abbordare camionisti in una notte gelida e nevosa, viene portata sul luogo di un atroce delitto: viene trovato in piena notte un sacco appeso ad un albero, dentro c’è Simon Classon, professore di "Angelogia" di una scuola particolare per piccoli geni, dove tiene o meglio teneva corsi su angeli e serafini.
“Dalla forma del sacco, direi che ha le gambe piegate, probabilmente in posizione fetale, ma è difficile immaginare cos'altro abbia fatto il killer con lui. La domanda è: perché metterlo nel sacco?”
Ancora Claire non sa che il killer sta lavorando per la prossima vittima e a detta del sensitivo Joe McKay, messo alle costole di Claire dallo sceriffo, lei stessa è nel mirino. L’assassino è un sadico, non si limita solo a uccidere, ma lo fa in maniera agghiacciante utilizzando insetti velenosi. Tutti sono indagati, dai professori agli studenti, tutti odiavano Simon e tutti ne parlano male; sospettato è anche il sensitivo stesso soprattutto quando porta Claire sul luogo di un altro delitto altrettanto mostruoso. E’ quasi Natale e Claire si ritrova  nella nuova casa rifatta in sole 12 ore dal ricchissimo psichiatra Nicholas Black, col quale ha una relazione. E’ sola, stanca ed ha paura della notte a causa di strani incubi... ma le indagini devono proseguire.
“Indossava una tuta blu. Aveva i polsi legati e la faccia coperta da una maschera rossa demoniaca indonesiana, come quella che il direttore amava esporre sulla parete dietro la scrivania.”
Claire è una donna forte e combattiva, a volte si prende gioco di se stessa e viene istintivamente da sorridere per le sue battute, se non fosse per la tragica situazione in cui si trova. Sa che lei stessa potrebbe essere il prossimo obiettivo... ma riuscirà ad avere la forza per combattere?
E’ un thriller sconvolgente... l’autrice Linda Ladd è semplicemente favolosa, una maestra del thriller. Il tutto scritto in prima persona, agevole la lettura e i tasselli si incastrano perfettamente e non ci sono pause, perché il pensiero di posare il libro è impensabile, nemmeno per un secondo, si è costretti a proseguire per capire l'assassino e il suo mutamento.
Fin dalle prime pagine del romanzo, angeli, demoni, ragni velenosi, scorpioni e serpi fanno da contorno. Ci vuole a volte coraggio per continuare, ma il tutto sarà ripagato dalle tante sorprese e anche per il tempismo col quale Black rientra nella notte di Natale per collaborare con lei.
Altri personaggi fanno da contorno, sono “angeli” e demoni nello stesso tempo e questa parte del romanzo porta ad un’alternanza dei capitoli ed alla trasformazione di questi mostri.
Dopo aver letto questo thriller con il cuore che a volte sobbalzava per gli avvenimenti, si rimane imprigionati per diversi giorni nel personaggio di Claire, si rimane dentro ed è difficile non pensare a quanto sia stata brava l’autrice a sviluppare una trama così avvincente.
Thriller spietato, con suspense e tanta adrenalina, adatto a chi ama emozioni forti. STUPENDO!!!

3 commenti:

  1. Interesante, ottima recensione, grazie

    RispondiElimina
  2. Avevo letto la recensione del primo e mi aveva atirata non poco, poi però me lo sono dimenticato. Penso che dovrei leggerlo ;)

    RispondiElimina
  3. Lo sto leggendo...è veramente brrrr

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Se quello che ho scritto ti è piaciuto, lascia un segno del tuo passaggio. Te ne sarò grata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...