giovedì 6 febbraio 2020

Recensione "Storie da brividi" di R.L. Stine

Ciao a tutti... Non so da voi ma qui stiamo volando con tutto il palazzo... raffiche di vento stanotte che mi svegliavano per i rumori di cose che sbattevano o volavano... non so... mi sentivo nel film Twister, e da un momento all'altro avevo il terrore di sentire una mucca muggire mentre veniva sbattuta chissà dove... va bene ok in città mucche non ce ne sono... ma credetemi, il vento era fortissimo! In questi giorni mi son data alla lettura di racconti horror, ovviamente li leggevo la sera prima di andare a dormire, anche se l'autore lo sconsiglia :P
Titolo: Storie da brividi. Non leggetele prima di dormire...
Autore: R.L. Stine
Genere: Horror, Libro per ragazzi
Pagine: 396
Editore: Mondadori
Data di uscita: 1 Ottobre 2018

IBS.it

AMAZON

Vi piace quel brivido di terrore che vi corre lungo la schiena quando leggete un libro? Quella tensione che irrigidisce ogni singolo muscolo del vostro corpo e vi toglie il respiro? Allora siete nel posto giusto. Età di lettura: da 10 anni.
Dopo tante peripezie ecco che finalmente ho finito Storie da brividi che attendeva da qualche mese ormai, sono stata attirata dalla cover meravigliosa mantenuta fortunatamente dall'originale.
Robert Lawrence Stine, per chi non lo conoscesse, è l'autore di Piccoli Brividi che dal 1992 al 2018 ha collezionato tantissimi libri... a quanto pare è la serie per ragazzi più venduta di sempre!
Storie da Brividi non è altro che una raccolta di racconti di vari scrittori, che l'autore ha unito in questa antologia, ovviamente tutti a tema horror.
Il primo "La miglior vendetta" è proprio il suo e parla di due fratelli bullizzati da alcuni compagni di scuola, il padre insegna loro a non essere vendicativi e di fare buon viso a cattivo gioco... purtroppo però non sempre è possibile. Il finale ovviamente sarà sorprendente!
Il libro è indirizzato ad un pubblico molto giovane, dai dieci anni in su, ed effettivamente non posso affermare il contrario. Le storie infatti sono molto semplici e perfette per quella fascia d'età. Anche se a tema horror non sono mai eccessive, ci sarà mistero, colpi di scena, scene paurose e tanto altro ma terranno come dire un profilo basso; molto ingenue e a volte prevedibili per chi come me ha un'età un po'/molto lontana di qualche decennio :P
In ogni caso le storie sono state molto gradevoli da leggere e mi hanno tenuto una piacevole compagnia.  I protagonisti sono tutti ragazzi che in ogni racconto vivranno avventure pazzesche. C'è di tutto, dalle streghe ai mostri, fantasmi che chiedono aiuto, oggetti magici, bambini che viaggeranno nel tempo come dottor Who... e anche un pizzico di fantascienza che non guasta. Insomma sarà veramente difficile non trovarne almeno uno che possa soddisfare i gusti di tutti!
Ci saranno anche diversi messaggi nascosti... rispetto per la natura, rispetto per il prossimo che sono come sempre i più importanti e gettonati... ma anche la morte, il bullismo, la famiglia.
Non è facile recensire una raccolta di racconti, perché ognuno ha le sue peculiarità ma posso assicurarvi che se (ormai per il prossimo autunno) cercate un libro "pauroso" da regalare ai vostri bimbi ecco questo è quello che fa per voi, perché qui ce ne sono davvero tante, una più bella dell'altra!

Recensione di

1 commento:

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Se quello che ho scritto ti è piaciuto, lascia un segno del tuo passaggio. Te ne sarò grata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...