lunedì 18 novembre 2019

Crostata ripiena con crema pasticcera e mele!

Buon pomeriggio a tutti miei cari... allora, dovete sapere, chi mi conosce già lo sa, ma io adoro cucinare e ovviamente mangiare. La domenica è il giorno che preferisco per cimentarmi in cucina, ho più tempo, sono rilassata... ho voglia di qualcosa di buono :P ed ecco che in preda a tutte queste cose mi son messa a sperimentare. Avevo voglia di mettere le mani in pasta e di fare qualcosa di goloso e dolcissimo. Alla fine il risultato è stato soddisfacente, e dopo che il mio personale "Uomo Del Monte" ha detto sì (cioè mio marito) e visto anche che è passato un bel po' di tempo dalla mia ultima ricetta qui nel blog, ho ben pensato di condividere questo mio esperimento anche con voi! Detto questo di seguito tutti i vari passaggi e le mie foto, spero vi possa piacere... in caso fatemi sapere se l'avete fatta e come è venuta ;)

Ingredienti

2 mele
gocce di cioccolato
cannella q.b
noce moscata q.b

Frolla

400 g di farina (io ho usato la farina integrale)
150 g di burro (io uso la margarina)
150 g di zucchero
2 uova
2 cucchiaini di lievito

Crema Pasticcera

500 ml di latte
120 g di zucchero
60 g di farina
1 uovo
1 bustina di vanillina
scorza di 1 limone

Procedimento

Come prima cosa facciamo la crema, così da avere il tempo di farla raffreddare. In un pentolino mettete tutti gli ingredienti e amalgamateli per bene con una frusta. Appena la farina si sarà assorbita (aiutatevi con una frullino elettrico se volete) accendete il fuoco a fiamma dolce e mescolate continuamente finché non otterrete una bella densità. Toglietela dal fuoco e mettetela da parte.

Ora occupiamoci delle mele. Prendiamo le mele, laviamole, sbucciamole, tagliamole in quattro, togliamo la parte centrale del torsolo e facciamole a fettine. In una terrina aggiungiamo un po' di succo di limone (magari di quel poveretto che è rimasto con la buccia grattugiata XD), cannella, noce moscata e zucchero, rigirate un po' con le mani e lasciatele là. Si creerà un succo nel fondo, è normale, e non buttatelo... vi raccomando!

 
E' il momento di fare la frolla! Prendete una ciotola, inseriteci la farina, lo zucchero, le uova, il lievito e il burro freddo da frigo, tagliato a cubetti. Impastate tutti gli ingredienti con le mani o con l'impastatrice, fate voi e, appena l'impasto risulta compatto è pronto! Dalla bella pagnotta che avete davanti, prendetene un terzo e mettetelo da parte, col restante foderate una teglia da crostata o una teglia con carta forno. Io la metto direttamente con le mani e poi la sistemo, ma potete anche stenderla col mattarello e poi posizionarla. A questo punto possiamo inserire tutta la crema. Spalmatela per bene e livellatela.
Ora prendete le mele e posizionatele nella crema, infilatele fino in fondo, finché non toccate la frolla, poi se volete cospargete un po' di gocce di cioccolato, secondo me ci stanno bene, ma non troppe, anche se poi è tutto sempre a gusto personale. Il fatto è che quando se ne sente il sapore è quel pizzico di golosità in più. Alla fine versateci sopra il succo delle mele rimasto. Potete inclinare le fettine di mele se sono troppo alte. Bene, è giunto il momento di coprirla con la frolla che avevate messo da parte, prima però spianatela così vi verrà meglio posizionarla. Sigillate per bene i bordi. Fate dei fori sopra con una forchetta in modo da far uscire il vapore che si creerà una volta in cottura.
Ora non ci resta che infornare in forno già caldo a 180° per 40/45 minuti. Se vedete i bordi scurirsi troppo allora magari è già pronta ;) Vi raccomando... prima di assaggiarla lasciatela raffreddare altrimenti vi ustionerete con la crema bollente e poi... fredda è molto più buona!
Per la conservazione io vi consiglio di tenerla in frigo... ma ovviamente dipende dalla temperatura di casa vostra, qui al Sud abbiamo ancora 18°!!!! Comunque non durerà il tempo di andare a male... ve lo assicuro :P
Che ne dite?

10 commenti:

  1. Eccomi....sembra che tu hai copiato la mia idea...ho fatto una classica crostata con marmellata alle fragole....super come immagino la tua e quindi dal nord al sud evviva le torte!!!

    RispondiElimina
  2. Grazieeee, dopo la foto che ho visto su FB non sai la voglia che mi hai fatto venire! Grazie per averla scritta come promesso :D

    RispondiElimina
  3. Looks delicious 😊 thanks for your sharing 😊

    RispondiElimina
  4. Io l'ho preparata, il risultato.....ottimo grazie

    RispondiElimina
  5. Bravissima!!! Viene voglia di mangiarla. 😋😋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente.... abbiamo già superato la metà :P

      Elimina
  6. Ma brava!
    Sembra buonissima e sicuramente lo è. Fortunato il marito. 😉

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Se quello che ho scritto ti è piaciuto, lascia un segno del tuo passaggio. Te ne sarò grata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...