lunedì 19 settembre 2022

Review Tour - "Come Filippo salvò la fantasia" di Alessandro Ricci

Ciao a tutti! Oggi parte il Review Tour che ho organizzato per l'uscita del nuovo libro per bambini/ragazzi di Alessandro Ricci con le bellissime illustrazioni di Stefania Franchi.
Per tutta la settimana altri blog mi accompagneranno in questa avventura, ogni giorno una recensione, sperando che questo Tour vi metta un po' di curiosità e vi faccia apprezzare la storia di Filippo!
Titolo:
Come Filippo salvò la fantasia
Autore: Alessandro Ricci
Genere: Fantasy per ragazzi
Pagine: 220
Editore: NPS Edizioni
Data di uscita: 1 settembre 2022

AMAZON

Filippo è l’eroe di una storia che ancora non è stata scritta. Ma di essere inventato non ne ha proprio voglia. Non vuol diventare il protagonista di questa storia perché conosce bene il destino che lo attende: prove terribili da superare, mostri spaventosi da affrontare, fatiche indicibili da sopportare. Troppo, per un ragazzo di dodici anni. Come dargli torto? Solo che Filippo non può rifiutarsi, perché assieme a lui ha preso vita un terribile antagonista: un super cattivo deciso a rubare la fantasia dei bambini, condannando il mondo a una triste vita in cui regna sovrana la Realtà. Questa che avete tra le mani è la vera storia di Filippo e dei suoi alleati e di come, attraverso mille avventure, riuscirono a salvare la fantasia. Età di lettura: da 6 anni.
Fantasia. Chi non ne ha secondo me è solo una persona chiusa, triste e appesantita dalla realtà. La fantasia, l'immaginazione, servono a colorare le giornate, ad alleggerire la vita, a farci anche rimanere bambini e più spensierati.
Alessandro Ricci ne sa sicuramente qualcosa, lui di fantasia ne ha in abbondanza e le sue storie rispecchiano perfettamente questa sua bellissima, almeno per me, qualità. 
Anch'io mi ritengo una persona con una forte immaginazione... ma va bè... io a volte parlo anche con gli oggetti di casa, facendogli le vocine e... per far ridere mio marito... ma questa è un'altra storia...

Come Filippo salvò la fantasia è una di quelle storie fantastiche in cui la protagonista indiscussa è proprio la fantasia. Questa volta lo scontro epico sarà tra la Realtà e la Fantasia stessa.
E sarà grazie ad un ragazzino di dodici anni che l'avventura avrà inizio... anzi, in vero tutto inizia con lo scrittore stesso che parlando in prima persona ci racconterà come il suo personaggio Filippo, dovrà affrontare diversi pericoli per non far piombare tutto il mondo nella serietà e quindi di conseguenza nella tristezza!

Il libro è ricco di battutine tra lo scrittore e i suoi personaggi che come per magia si animano, con una loro volontà e aggiungerei con i loro caratterini esigenti.
Filippo infatti, sarà lui stesso a dare indicazioni all'autore per come essere ideato, creando situazioni divertenti da leggere. Troveremo tantissimi riferimenti a film, serie TV, cartoni animati anni '80 che una come me ha riconosciuto ovunque venissero citati. Gli Easter Egg sono proprio una caratteristica di Ricci, anche se qui non sono proprio nascosti! Comunque leggerli è stato divertente, anche se forse ha calcato un po' troppo la mano.
Con tanta ironia e anche tanti classici cliché, vivremo un'avventura fantastica... e il bello sarà vederla nascere pian piano proprio sotto i nostri occhi. Ho infatti molto apprezzato che venga sottolineata la vita dello scrittore, per come riesca a creare le sue storie e i conflitti che lo attanaglino per modellare personaggi completi e interessanti, forse anche banali, ma che destino interesse e curiosità nella lettura.
Ricordiamoci che questo è un testo per bambini e l'amore della lettura deve essere spronata non solo dai genitori, ma anche da storie che sanno coinvolgere e divertire.
Come sempre la scrittura di questo autore è a un livello molto alto. Si inizia e non si smetterebbe mai per quanto è scorrevole. Non si inciampa mai su qualcosa di strano, su pensieri contorti, ma tutto è semplice e lineare, sarà anche per il target a cui è indirizzata la storia ma leggere i suoi libri è sempre un piacere. Soprattutto mi piace trovare i suoi insegnamenti, o consigli, che dà proprio al lettore stesso, servendo anche da piccola guida per come affrontare le varie situazioni. Vengono sottolineati valori importantissimi come il rapporto con i genitori, la famiglia... gli amici, risorsa fondamentale per affrontare le difficoltà. Una piccola avventura quella che leggerete... avvincente, pericolosa ma anche tanto divertente.

Recensione di

8 commenti:

  1. Grazie davvero per queste belle parole, Simona. La tua stima mi onora e mi da un grande stimolo ad andare avanti a difendere la fatasia.
    Un abbaccio e alla prosisma recensione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Alessandro che con i tuoi libri mi fai tornare sempre bambina.

      Elimina
  2. Concordo su tutto, ottima recensione

    RispondiElimina
  3. Ottima recensione! Sono d'accordo con te, la fantasia è fondamentale per affrontare la vita di tutti i giorni.

    RispondiElimina
  4. Non si può vivere senza fantasia e il tour impegno è lodevole...

    RispondiElimina
  5. Grazie per lo spazio dedicato a NPS! :)

    RispondiElimina
  6. Ne avevo già sentito parlare, probabilmente proprio sul tuo blog, ed ero rimasta subito molto colpita da questo romanzo. Per me che la fantasia a è una cosa alla quale non potrei mai rinunciare sicuramente sarebbe un romanzo perfetto. Bellissima la tua recensione, si vede che il libro ti è piaciuto tantissimo ❤️

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Se quello che ho scritto ti è piaciuto, lascia un segno del tuo passaggio. Te ne sarò grata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...